Per far fronte all’emergenza COVID-19, che da settimane sta mettendo a dura prova il servizio sanitario nazionale e che vede le Marche tra le regioni più colpite, noi dell’associazione TIEF — Terra Impegno e Futuro — abbiamo voluto sostenere l’Ospedale Murri di Fermo con una donazione. I soldi fanno parte dei proventi dell’ultima edizione del Tangram Festival, che ha preso vita nell’agosto del 2019 al Chiostro dei Carmelitani di Fermo.

La cifra ammonta a 1000 euro, soldi che solitamente teniamo come base di partenza per organizzare il Tangram l’anno successivo. Quando è scoppiata l’emergenza ci siamo immediatamente scritti e ci siamo trovati d’accordo sul fare la nostra parte. Non è molto, ma è quello che possiamo fare. Abbiamo quindi subito contattato l’ASL tramite l’URP — Ufficio Rapporti con il Pubblico — che ci ha fornito le istruzioni per fare gli acquisti di cui il Murri aveva bisogno.

Ormai un paio di settimane fa abbiamo ricevuto la mail che ci confermava che i nostri acquisti sono arrivati e già in utilizzo. Con questi fondi abbiamo acquistato delle maschere per i respiratori polmonari in uso nella terapia intensiva dell’ospedale di Fermo.

Questo ci fa felici. Ci sembra giusto raccontarvelo perché è un gesto da parte nostra, ma anche da tutti voi che al Tangram Festival siete venuti e vi siete divertiti!